Certificazione energetica APE. Richiedila ai professionisti Zamiti!

L’azienda Zamiti di Genova è anche un centro specializzato nella redazione della certificazione energetica di qualsiasi edificio, grazie alla collaborazione di un architetto esperto riconosciuto come certificatore dalla regione Liguria. La certificazione energetica ACE (acronimo che sta per Attestato di Certificazione Energetica) nel 2013 è diventata APE (Attestato di Prestazione Energetica). Il documento deve essere redatto secondo le normative regionali e trasmesso al SIAPEL (Sistema Informativo degli Attestati di Prestazione Energetica della Regione Liguria).

La certificazione energetica APE definisce il livello del consumo energetico della casa in cui abitate o della casa che state per acquistare. Detto in altre parole, delinea una diagnosi precisa della “salute” dell’immobile e degli interventi necessari a migliorare le prestazioni energetiche. Valida per dieci anni dalla data di rilascio, oggi la certificazione energetica è obbligatoria per gli atti notarili di compravendita immobiliare, per i contratti di affitto, per le detrazioni del 65% e per gli annunci immobiliari.

Certificazione energetica APE. Richiedila ai professionisti Zamiti!

L’azienda Zamiti di Genova è anche un centro specializzato nella redazione della certificazione energetica di qualsiasi edificio, grazie alla collaborazione di un architetto esperto riconosciuto come certificatore dalla regione Liguria. La certificazione energetica ACE (acronimo che sta per Attestato di Certificazione Energetica) nel 2013 è diventata APE (Attestato di Prestazione Energetica). Il documento deve essere redatto secondo le normative regionali e trasmesso al SIAPEL (Sistema Informativo degli Attestati di Prestazione Energetica della Regione Liguria).

La certificazione energetica APE definisce il livello del consumo energetico della casa in cui abitate o della casa che state per acquistare. Detto in altre parole, delinea una diagnosi precisa della “salute” dell’immobile e degli interventi necessari a migliorare le prestazioni energetiche. Valida per dieci anni dalla data di rilascio, oggi la certificazione energetica è obbligatoria per gli atti notarili di compravendita immobiliare, per i contratti di affitto, per le detrazioni del 65% e per gli annunci immobiliari.

Attestato di Prestazione Energetica. Come è suddiviso?

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) è un documento che riporta tutte le informazioni dettagliate sulle prestazioni energetiche dell’unità immobiliare o commerciale, e che raccomanda le misure migliorative per raggiungere la classe energetica più alta possibile. L’attestato, compilato in seguito ad uno o più sopralluoghi, è suddiviso in diverse sezioni:

Dati generali e identificativi

Prestazione energetica globale non rinnovabile e del fabbricato (classe energetica)

Prestazione energetica degli impianti e consumi stimati (una stima dell’energia consumata annualmente)

Raccomandazioni (interventi raccomandati e risultati conseguibili)

Altri dati energetici generali e del fabbricato

Dati di dettaglio degli impianti

Informazioni sul miglioramento della prestazione energetica (informazioni su opportunità, interventi e ristrutturazioni per la riqualificazione energetica)

Classe energetica

Attraverso l’APE viene individuata la classe energetica dell’edificio in questione. Le classi energetiche sono suddivise determinando il consumo energetico per scaldare ogni metro quadrato di superficie. Questo indice serve a classificare le prestazioni energetiche degli immobili valutando il loro impatto ambientale in relazione ai consumi. La scala parte dalla classe A4 (la più efficiente) alla classe G (la meno efficiente). La certificazione APE serve proprio a capire come migliorare la classe energetica della casa e risparmiare di conseguenza sui consumi.

Chiama Ora